Posso acquistare senza registrarmi?

E' possibile aggiungere gli oggetti al carrello senza nessuna registrazione, ma prima di procedere con la chiusura dell'ordine il sistema richiederà i dati dell'acquirente, che in quel momento dovrà inserire i suoi dati (solo per la prima volta).

Quali sono i costi di spedizione?

In Italia euro 7,20 per tutte le destinazioni, con corriere espresso. Per ordini superiori ai 99 euro la spedizione è gratis.

Esistono prodotti con spedizione gratis?

Certo, vengono contrassegnati con un logo caratteristico, e a rotazione possono essere modificati.

Se acquisto un prodotto con spedizione gratis e ne aggiungo uno con spedizione normale quanto pago?

Se acquisti almeno uno dei prodotti con spedizione gratis, anche tutti gli altri che aggiungi avranno la spedizione gratis; anche se non raggiungi i 99 euro di ordine.

Posso richiedere la spedizione ad un indirizzo diverso da quello registrato?

E' possibile previa comunicazione, ma la fattura di vendita verrà emessa sempre all'utente registrato.

Posso far mandare la merce ad un amico all'estero anche se io sono registrato in Italia?

In questo caso non è possibile. Il sistema calcola le spese di spedizione in base alla destinazione merce. Se hai un account italiano il sistema calcola le spese di spedizione come se la merce fosse destinata all'Italia. Per le destinazioni estere le tariffe sono più alte.

Come posso pagare?

Accettiamo vari metodi: bonifico, ricarica Postepay, Paypal o contrassegno. Alla fine dell'ordine apparirà la schermata dove potrai scegliere quale metodo di pagamento preferisci.

Quanto tempo ho per pagare?

Mediamente teniemo un ordine in sospeso per 24-48 ore. Se la prova di pagamento non arriva entro quel termine (eccetto il contrassegno ovviamente) l'ordine verrà cancellato ed eliminato anche l'account creato dal cliente.

Posso rendere la merce?

La merce viene accettata indietro come reso solo in alcuni casi specifici, in particolare per incuria da parte del corriere che danneggia il pacco oppure per cause direttamente imputabili al venditore. Al cliente resta sempre la possibilità di cambiare idea sul prodotto/i acquistato/i, ma per avere il rimborso bisogna prima accordarsi con il venditore. In quest'ultimo caso la merce viene rispedita indietro a carico dell'acquirente, verrà rimborsato solo il valore della merce, non del trasporto. Ricordiamo che la spedizione non parte dall'Italia quindi non c'è la stessa normativa.